Conflitto femoro acetabolare: può essere utile infiltrare l’acido ialuronico?


Intervista al Dott. Sandro Tormenta, Dipartimento Diagnostica per Immagini, Ospedale S. Pietro Fatebenefratelli, Roma